RICHIESTA INFORMAZIONI

Forum libero sulla distonia
Rispondi
ely82
Messaggi: 110
Iscritto il: ven 24 set 2010, 20:11
Località: treviso

RICHIESTA INFORMAZIONI

Messaggio da ely82 » gio 29 gen 2015, 14:15

Ciao a tutti,scusatemi il disturboma avrei bisogno di un informazione,mi scuso fino ad ora per il lungo post che molti essendo lungo non leggeranno ho un problema volevo sapere essendo che la settimana che avro' le mestruazioni parlo male e sara' per sempre cosi volevo chiedervi io sono disoccupata per problemi di saluta ma appena il botulino all'occhio fara' effetto cerchero' lavoro anche se trovarlo sara' dura volevo sapere se c'e qualcosa che posso fare per essere tutelata sul lavoro e non dovermi metterein malattia ogni mese per dieci giorni sapete dirmi cosa devo fare per tutelarmi dato che anni fa a causa della distonia ho perso un lavoro,mi avevano assunta per tre mesi garantendomi che scaduti i tre mesi mi avrebbero assunta a tempo indeterminato e invece quando hanno saputo che ero affetta da distonia mi hanno lasciato a casa.
Non voglio fare domanda di invalidita' anche perché non me la darebbero mai,anche perché ci sono persone che stanno peggio di me e loro avrebbero più diritto di me,ma almeno essere un po tutelata sul luogo di lavoro.
Grazie mille
ely82

franco
Messaggi: 265
Iscritto il: mer 5 dic 2007, 20:53
Località: BRESCIA

Re: RICHIESTA INFORMAZIONI

Messaggio da franco » sab 31 gen 2015, 18:27

Ciao Ely ,che piacere risentirti.Ebbene è un pò che non scrivo sul forum e a dirla tutta sono rare le volte che sbircio per vedere se tutto va bene,un pò per pigrizia e un pò perchè uso il pc molto poco.
Ma dimmi un pò come va?cominci a sentire un pò di benefici?le stimolazioni ti creano fastidio o tutto va bene?spero tanto di si perchè ti voglio vedere felice e sorridente.
In attesa di una tua risposta,rispondo volentieri alla tua domanda.
Cara Ely,non DEVI assolutamente pensare che siccome ci sono persone che stanno peggio di te tu non debba richiedere quello che è UN TUO DIRITTO, non ci sono persone che hanno più diritto di te.LO STATO ITALIANO attraverso i canali sanitari,che sono poi le commissioni mediche,deve garantire ,in base al punteggio di disabilità,un aiuto economico,lavorativo ,sanitario e sociale.
perciò mia cara Ely tu adesso prendi un patronato INAS o un sindacato o vai all'ACLI e fai la domanda di invalidità civile e vedrai che sicuramente un punteggio te lo daranno.Probabilmente non ti daranno alcuna pensione di invalidità ,ma almeno,su tua richiesta, ti metteranno in lista speciale perchè hai diritto ad un lavoro speciale in base alla tua disabilità e inoltre potrai usufruire delle esenzioni sanitarie per medicinali o terapie,dopodichè, sempre con l'aiuto di un patronato o altro ,farai domanda all' INPS per l'inabilità lavorativa che molto probabilmente non ti daranno ,ma nel caso fosse un SI ti spetta un'indennita economica.Fare...fare..fare bisogna fare tutto,se poi andrà male,pazienza ,ma almeno ci si prova.IO dopo anni sono riuscito ad avere il 70%di invalidità,non percepisco la pensione perchè (fortunatamente)lavoro e dove lavoro io non mi fanno pesare la mia disabilità anzi sono tutelato dal medico del lavoro.
DAi..dai..dai..dai..dai..forza Ely.
un abbraccio.
Franco

ely82
Messaggi: 110
Iscritto il: ven 24 set 2010, 20:11
Località: treviso

Re: RICHIESTA INFORMAZIONI

Messaggio da ely82 » lun 2 feb 2015, 16:20

ciao FRanco la dbs inizia assieme al botulino a darmi risultati grazie mille per avermi risposto.
Quindi devo comunque presentarmi davanti ad una commissione o devo andare all inps,perche se mi viene dato 0 di invalidita' posso comunque essere tutelata sul lavoro?
Mi scoccerebbe trovare lavoro e per dieci giorni al mese dovermi mettere in malattia perché parlo male,non so come e' la prassi?
Ai finti ciechi danno l'invalidita e vengono tutelati,a me una volta mi hanno risposto (i medici)che a loro non importa se parlo male ,o ho l'occhio chiuso perché per loro io faccio il botulino per "estetica"ma dico io robe da matti :evil: ,se fosse per me non farei i botulino perché significherebbe che non ho la distonia e sto bene di salute,non so se avete capito che intendo dire
Vi ringrazio fin da ora
Gentili come sempre in questo forum ho trovato nuovi amici con la A maiuscola
Grazie mille
ely82

wmason
Messaggi: 7
Iscritto il: mar 10 feb 2015, 15:38
Località: Padova

Re: RICHIESTA INFORMAZIONI

Messaggio da wmason » dom 15 feb 2015, 11:01

Ciao Ely, come ha detto Franco hai tutti i diritti di richiedere l'invalidità civile anche se poi non so quanto ne valga la pena.
Naturalmente dipende da quanti punti di invalidità ti daranno quelli della commissione.
A me hanno dato 35% di invalidità, il minimo è 33% al di sotto del quale non hai nessun beneficio. Con il 35% hai diritto ad esenzioni sanitarie (che comunque avevo già essendo esente da ticket) e su ausili e protesi.
A me non interessava minimamente una pensione di invalidità ma solo di poter entrare nella lista delle categorie protette in modo di poter trovare più facilmente un lavoro, peccato che il minimo per entrare in queste liste è il 46%.
Ora non ho un lavoro (la ditta dove lavoravo ha chiuso) e con il 35% di invalidità, quindi non entrando nella fascia delle categorie protette, mi trovo solo un pezzo di carta in cui viene certificata la mia invalidità che ai fini lavorativi non serve a nulla.
Nel mio caso un datore di lavoro non avrebbe nessun vantaggio ad assumere una persona ritenuta invalida ma non iscritta nella lista delle categorie protette in quanto assumerebbe una persona che comunque è limitata nello svolgere certe mansioni ma nello steso tempo ritenuta alla pari di un qualsiasi altro lavoratore.
Comunque sia ti consiglio anch'io di presentare la domanda.

Rispondi